Il Security Operations Center (SOC) di Terna costituisce il centro nevralgico operativo per il monitoraggio istantaneo delle aree di rischio del Gruppo Terna e ne presidia, attraverso le sue attività di controllo, governo e coordinamento, la sicurezza integrata real time.

Il Security Operations Center di Terna

Per una Infrastruttura Critica di interesse nazionale ed europeo come Terna, la conoscenza istante per istante del quadro di rischio legato alle minacce nelle varie forme in cui si possono manifestare per il Gruppo Terna e tutti i suoi stakeholder nazionali ed internazionali, rappresentano – assieme alle azioni per il loro contenimento - elementi fondamentali del presidio di sicurezza fisica, sul lavoro, di Cyber Security, di prevenzione delle criticità e delle frodi.

Nell’ambito del programma di governo integrato delle diverse aree della sicurezza, Terna dispone di un proprio Security Operations Center (SOC) da sempre ispirato alle più affermate pratiche internazionali.

Il SOC costituisce una sala controllo moderna ed avanzata, presidiata 24 ore su 24, 365 giorni all’anno da operatori specializzati in grado di correlare, analizzare e gestire tempestivamente milioni di informazioni al giorno inviate dalle diverse fonti, provenienti dai sistema informativi e dalle reti di Terna e raccolte centralmente.

Oltre 50 milioni di informazioni di sicurezza provenienti da piattaforme ICT e da un sofisticato sistema di Video Sorveglianza ed Antintrusione sono gestiti con il supporto di tecnologie all’avanguardia, a protezione di un esteso parco di computer, impianti e uffici del Gruppo Terna distribuiti sull’intero territorio nazionale per prevenire e gestire eventi accidentali e situazioni volontarie o dolose.

Le collaborazioni con le istituzioni

Il SOC mantiene relazioni operative consolidate con enti di Sicurezza esterni sia a livello nazionale che internazionale, con un profilo costante di collaborazione volto a prevenire e contrastare attacchi o danneggiamenti contro le infrastrutture del Gruppo.

Diverse infatti le istituzioni con le quali Terna ha sottoscritto Protocolli d’intesa in molteplici ambiti d’applicazione: con il CERT Nazionale e con il Tavolo Anticrimine Informatico (CNAIPIC) per favorire lo scambio di informazioni per la protezione da minacce di tipo cyber e la preparazione ad incidenti di sicurezza informatica su scala nazionale; con Carabinieri e Forze di Polizia per connettere tempestivamente le centrali operative delle forze dell’ordine in caso di attacchi o danneggiamenti fisici; infine con la Guardia di Finanza per assicurare controlli scrupolosi e consentire l’accesso alle procedure di gara a un maggior numero di imprese e una più ampia attività di prevenzione dai tentativi di infiltrazioni illecite.

Per segnalare a Terna eventi o incidenti relativi alla sicurezza delle infrastrutture, delle persone e delle informazioni è possibile contattare il SOC tramite i riferimenti presenti nella pagina Contatti di questo sito.

Link utili:

Video: Terna fa impresa nel rispetto e in sicurezza per l’ambiente