In Terna gli appalti di lavori, servizi e forniture vengono affidati a seguito di procedure di gare che assicurano alle imprese partecipanti massima trasparenza, non discriminazione, proporzionalità e parità di trattamento. Tali procedure sono inoltre espletate nel rispetto della normativa vigente in materia, del codice etico e del modello organizzativo ex D. Lgs. 231/2001 propri di Terna.

Terna richiede ai propri fornitori di adottare comportamenti coerenti con i principi di legalità e di etica, con il rispetto dei diritti umani e con la tutela dell’ambiente. I comportamenti che Terna richiede ai propri fornitori sono riepilogati nei Principi di condotta dei fornitori.

Alcune gare, a seconda del loro oggetto e del loro importo, sono precedute dalla pubblicazione del relativo bando sulla Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea (GUCE) e sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (GURI).
Per reperire i bandi di tuo interesse e partecipare alle gare di Terna, clicca su “PORTALE ACQUISTI”.

Per un'ampia gamma di procedure di gara sono ammessi a partecipare solo fornitori preventivamente qualificati. Per aver maggiori informazioni sul processo di qualificazione clicca su “

QUALIFICAZIONE IMPRESE”.