Lavora con noi |  Archivio Documenti |  Fornitori |  Contatti 
it-ITen-GB

Lo scenario elettrico sta attraversando importanti cambiamenti, favoriti dalla penetrazione intermittente delle fonti rinnovabili, dalla frammentazione e dalla distribuzione dei punti di produzione, dalla diffusione di tecnologie efficienti e innovative, nonché dallo spostamento dell’asse del valore dalla produzione di energia alla fornitura di servizi.

In questo contesto in profonda evoluzione, ora più che mai confermiamo la nostra duplice strategia, che combina la solidità delle attività regolamentate con un approccio imprenditoriale verso lo sviluppo di nuovi business.

Il gruppo ha assunto così un nuovo ruolo di “solution provider”, cogliendo opportunità di crescita in Italia e all’estero, attraverso l’offerta di soluzioni sostenibili e competitive.

Maggiori informazioni sui servizi non regolamentati offerti disponibili qui 

Le nostre soluzioni per il mercato dell’energia

Telecomunicazioni, ingegneria e gestione di impianti di terzi. Il nostro Gruppo fornisce soluzioni per soggetti terzi nei settori delle Telecomunicazioni (housing di apparecchiature di telecomunicazione e servizi di manutenzione di reti in fibra ottica), Ingegneria (sviluppo di soluzioni tecniche e fornitura di servizi innovativi) e Gestione Impianti di Terzi (attività di esercizio e manutenzione di impianti in Alta e Altissima Tensione). 

Lo sapevate che …
L'acquisto della rete di alta tensione dal Gruppo Ferrovie dello Stato nel dicembre 2015, con l'annessa cessione di un contratto di housing e manutenzione della rete in fibra ottica di Basictel, ha generato nel 2016 entrate per 5,6 milioni.


Interconnector privati

Nel 2006 è stata approvata una normativa europea che definisce le linee guida per la realizzazione di interconnessioni con altri paesi tramite soggetti diversi dagli operatori di rete. La legge è stata introdotta a supporto dello sviluppo di un mercato unico dell'energia elettrica che puntasse all'espansione dell'infrastruttura finalizzata a permettere una maggiore interconnessione con altri paesi.

Le indicazioni europee sono state adottate dalla legge italiana (legge 99/2009), che assegna a Terna il compito di selezionare, sulla base di gare pubbliche, le società disposte a finanziare interconnessioni specifiche.

Lo sapevate che …
La nuova interconnessione “Italia-Francia”, sviluppata tra i nodi di Piossasco e Grande Île, rende la frontiera elettrica con la Francia la più importante per il nostro Paese. Aumenta la capacità di interconnessione transfrontaliera di 1200 MW. La linea elettrica, in costruzione, misura 190 km e sarà la linea interrata più lunga del mondo. È stata progettata secondo il principio della sostenibilità, per limitarne l'impatto ambientale.

Trasformatori 

Grazie all'acquisizione di Tamini, uno dei gruppi europei più importanti nel campo della progettazione, produzione e commercializzazione di trasformatori elettrici industriali e di potenza, Terna può offrire servizi che comprendono, tra l'altro, la costruzione, la riparazione e la vendita di macchine elettriche.

Lo sapevate che …
Tamini vanta anche il primato nella costruzione del più potente trasformatore per acciaieria del mondo, che si trova in Turchia.


 Il nostro impegno per fornire energie rinnovabili

Nel mese di novembre 2016, insieme a Rete Ferroviaria Italiana Terna ha firmato una lettera di intenti con l’obiettivo di collaborare all'individuazione e alla realizzazione di iniziative relative allo sviluppo delle energie rinnovabili in Italia. L’accordo prevede lo sviluppo di un progetto congiunto volto alla realizzazione di impianti fotovoltaici che alimenteranno con energia pulita i consumi elettrici di RFI.

Lo sapevate che …
Il progetto attualmente sotto esame da parte di Terna e RFI sarebbe non solo la più grande operazione del genere, ma anche la prima, nel settore italiano dell'energia fotovoltaica, a essere realizzata con il regime di grid parity. Questo significa nessun incentivo statale e, a differenza dal passato, nessun onere aggiuntivo a carico di famiglie e imprese.