Lavora con noi |  Archivio Documenti |  Fornitori |  Contatti 
it-ITen-GB

Terna nel 2002 si è dotata di un Modello di organizzazione e gestione orientato ad assicurare condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione degli affari e delle attività aziendali, a tutela della propria posizione e immagine e delle aspettative dei propri stakeholder (in linea con quanto previsto dal Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231 che ha introdotto un regime di responsabilità amministrativa - ma di fatto penale - a carico delle società).

Il Modello è stato modificato nel tempo per adeguarsi alle disposizioni di legge e alle successive integrazioni di nuovi reati nel Decreto 231.

Oltre la Capogruppo le seguenti società hanno adottato un proprio Modello Organizzativo 231 che tiene conto delle specifiche attività svolte dalle stesse:

  • Terna Rete Italia SpA;

  • Terna Plus Srl;

  • Terna Interconnector Srl;

  • Rete Srl;

  • Tamini Trasformatori Srl.

Tale scelta, conformemente alle indicazioni della dottrina e della giurisprudenza in materia, permette di garantire un maggior grado di efficacia e concretezza ai Modelli Organizzativi sia della Capogruppo che delle società controllate.

Segnalazione di Violazione al Modello di Organizzazione e Gestione ex D.Lgs. 231/2001
Le segnalazioni di violazione al Modello 231 possono essere inoltrate via posta elettronica a: OdV_Terna@terna.it oppure tramite posta all'indirizzo:

Terna S.p.A. - Organismo di Vigilanza Modello 231
Viale Egidio Galbani, 70
00156 Roma

Se non siete in possesso del plug-in per la visione dei files PDF potete cliccare qui