Il Collegio Sindacale è chiamato a vigilare circa l’osservanza della legge e dello Statuto, nonché sul rispetto dei principi di corretta amministrazione nello svolgimento delle attività sociali, sull’adeguatezza della struttura organizzativa, del sistema di controllo interno e del sistema amministrativo-contabile della Società nonché ad espletare tutti i compiti attribuiti al Collegio dalla legge e dal Codice di Autodisciplina cui Terna ha aderito.

Spetta al Collegio Sindacale il compito di vigilare sul processo di informativa finanziaria, sull’efficacia dei sistemi di controllo interno, di revisione interna e di gestione del rischio, sulla revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidati e sull’indipendenza della società di revisione legale. 

Secondo quanto deliberato dall’Assemblea ordinaria del 27 aprile 2017, il Collegio Sindacale di Terna è costituito da tre sindaci effettivi e tre sindaci supplenti il cui mandato scadrà in occasione dell’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2016.

Compongono il Collegio Sindacale:

  • Riunioni del Collegio Sindacale
  • Remunerazione del Collegio Sindacale

La partecipazione dei Sindaci effettivi alle riunioni del Collegio Sindacale nel corso dell’esercizio 2016 è indicata nella tabella 2 allegata alla Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari.

La remunerazione dei Sindaci è stabilita dall’Assemblea degli azionisti.

I compensi complessivamente corrisposti al Collegio Sindacale nel corso dell’esercizio 2016 sono riepilogati nel Bilancio di esercizio. 

Nell’ambito della "Relazione annuale sulla remunerazione" pubblicata da Terna in adempimento a quanto disposto dall’art. 123 ter del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (TUF) e dalla delibera CONSOB del 23 dicembre 2011, n. 18049 che ha, tra l’altro, introdotto l’art. 84 quater al "Regolamento di attuazione al Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, concernente la disciplina degli emittenti" adottato dalla CONSOB (Regolamento Emittenti), sono contenute le informazioni in ordine ai compensi corrisposti ai componenti del Collegio Sindacale.