Lavora con noi |  Archivio Generale |  Fornitori |  Contatti 
it-ITen-GB

Innovazione e digitalizzazione sono indispensabili in un contesto energetico sempre più complesso e rappresentano un fattore abilitante della nostra strategia. In questi ambiti investiremo oltre 700 milioni di euro nei prossimi cinque anni con iniziative che vanno dai nuovi sistemi digitali per la gestione e la diagnostica delle infrastrutture ai droni, robot e satelliti per il monitoraggio da remoto di elettrodotti e stazioni elettriche; alle metodologie più avanzate di trattamento dei big data. Grazie a una nuova cultura organizzativa, il personale, i processi e la gestione IT di Terna sono tutti coinvolti in questa importante evoluzione. Sull’innovazione abbiamo adottato un approccio industriale, focalizzando le scelte di sviluppo sui trend tecnologici più rilevanti per il nostro business - l’IoT (Internet of Things), i sistemi energetici evoluti e i materiali innovativi - e portiamo avanti un modello di open innovation attraverso il dialogo e lo scambio continuo con università, centri di ricerca, startup e altre imprese.

In questo contesto nascono gli Innovation Hub, laboratori dove creare, sviluppare e testare concretamente nuovi progetti di business. Il nostro obiettivo è mettere insieme una community di persone con esperienze e professionalità diverse, promuovendo l’integrazione di competenze e lo sviluppo di soluzioni industriali che possano avere applicazione su più larga scala. Fondamentale la sinergia con il tessuto locale, anche per individuare eccellenze e competenze distintive nei territori.



L’hub di Torino sarà focalizzato sull’IoT e sui processi di monitoraggio evoluto degli impianti di trasmissione. Gli ambiti di progetto sono quattro: satelliti, droni, robot e sensoristica evoluta; tutti funzionali a un controllo della rete sempre più dinamico e innovativo, a garanzia dell’efficienza e della sicurezza del sistema.

Flickr

Argomenti correlati