Lavora con noi |  Archivio Documenti |  Fornitori |  Contatti 
it-ITen-GB

Codici di Rete Europei

 

Cosa sono


I Codici di Rete europei sono un insieme di regole che, in base al c.d. “Terzo Pacchetto Energia”, si applicano a più aree del settore energetico e sono definiti per le questioni “cross border” relativamente a: 

• connessione alla rete (c.d. Connection Network Codes),
• integrazione dei mercati e gestione delle congestioni tra le reti (c.d. Market Network Codes),
• sicurezza e interoperabilità delle reti di trasmissione (c.d. System Operation Network Codes).

Gli attori coinvolti nella redazione dei Codici di Rete europei

Il Regolamento (CE) n. 714/2009 attribuisce a ENTSO-E, l’Associazione Europea dei Gestori di rete dei sistemi di trasmissione di energia elettrica, il compito di elaborare i Codici di rete europei, sulla base di un elenco di priorità annuali definite dalla Commissione Europea, in conformità con gli orientamenti quadro adottati dall’ACER (l’ Agenzia per la cooperazione fra i regolatori nazionali dell'energia) a valle della consultazione degli stakeholders del settore energetico.

I rapporti con i Codici di Rete Nazionali

I Codici di rete europei sono adottati nella forma di Regolamenti europei dalla Commissione mediante la procedura di Comitologia. Tali Codici sono quindi atti legislativi sovranazionali e vincolanti che prevalgono su quelli nazionali per quanto riguarda gli aspetti “cross border”.

Implementazione dei Codici di Rete a livello nazionale e attori coinvolti

Ciascun codice di rete europeo, pur essendo obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati Membri, richiede una serie di passi da intraprendere prima che possa essere considerato pienamente attuativo a livello nazionale.
L’implementazione può includere, in base al Codice oggetto di implementazione, decisioni nazionali, accordi regionali, nonché nuove metodologie comuni europee.

I Transmission System Operators (TSO), le imprese distributrici (DSO), i principali players del mercato, le Autorità di Regolazione nazionali, ACER ed ENTSO-E sono attivamente coinvolti nel processo di implementazione dei Codici di Rete.

Status dei Codici di Rete europei

Nel seguito si riportano i Network Codes europei e le Guidelines pubblicati nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea e le relative procedure di attuazione approvate.

  • Codici di Rete Operations

    Orientamenti in materia di gestione del sistema di trasmissione dell'energia elettrica – SO Guideline (Regolamento UE 2017/1485) 

    Il SO Guideline è entrato in vigore il 14 settembre 2017

    - Il SO Guideline stabilisce un quadro armonizzato a livello europeo di requisiti per la gestione del sistema elettrico europeo per i Transmission System Operators (TSOs), i Distribution System Operators (DSOs) e gli utenti rilevanti del sistema elettrico (Significant Grid Users – SGUs), con riferimento a requisiti e principi per la gestione in sicurezza del sistema elettrico e alle regole e le responsabilità per il coordinamento tra i gestori dei sistemi di trasmissione e distribuzione dalla fase di pianificazione operativa fino all’esercizio in tempo reale del sistema.