L’attività di consultazione con la popolazione nei territori interessati dai progetti di sviluppo del Sistema Elettrico italiano ricopre un ruolo sempre più prioritario nell’operato di Terna.

In queste pagine descriviamo tutte le iniziative dedicate al percorso di dialogo ed informazione che l’azienda ha deciso di intraprendere e coltivare per il futuro. Nel corso degli anni, infatti, considerato il crescente valore attribuito alla fase di consultazione con la cittadinanza, la Società si è resa disponibile per momenti di dialogo e approfondimento.

Attraverso l’innovativa formula dell’Open Day abbiamo dedicato ai cittadini delle giornate di consultazione pubblica per far conoscere le motivazioni, i benefici e gli aspetti tecnici di opere infrastrutturali di rilevanza nazionale ed europea, indispensabili per incrementare la sicurezza e la qualità del servizio elettrico e raccogliere i pareri e le osservazioni da parte del territorio.

In particolare, per progetti riconosciuti a livello comunitario che contribuiscono all’integrazione dei mercati dell’energia, il processo di consultazione pubblica si rende obbligatorio in attuazione del medesimo Regolamento Europeo. (PCI, Progetto di Interesse Comunitario definiti nell’Art. 4 del Regolamento (UE) n. 347/2013).

Ecco un elenco degli incontri realizzati fino ad oggi: