Lavora con noi |  Archivio Generale |  Fornitori |  Contatti 
it-ITen-GB

Il dialogo con le comunità

Terna incontraIl 30 maggio dalle 16 alle 19 a Lignana, in provincia di Vercelli, incontriamo i cittadini per confrontarci sul progetto della variante aerea dell’elettrodotto a 220 kV Trino N.-Vercelli. Il progetto prevede la costruzione di un tratto di linea con una lunghezza di circa 2,5 chilometri lontano dal centro abitato e di 6 nuovi sostegni nel territorio comunale di Lignana. È prevista la demolizione di 2,4 chilometri di linea esistente e di 5 vecchi sostegni. L’incontro è un’occasione importante per illustrare il progetto e ascoltare pareri, suggerimenti e richieste di chiarimento da parte della cittadinanza.

Il progetto
Con quest’opera diamo seguito agli impegni presi nel 2009 con il Protocollo - sottoscritto da Terna con Regione Piemonte, Provincia di Vercelli e i Comuni di Trino, Ronsecco, Lignana, Desana, Vercelli, Asigliano Vercellese, Pezzana e Prarolo d’Intesa – per la realizzazione del tratto piemontese dell’elettrodotto a 380 kV Trino - Lacchiarella. Nell’ambito dell’accordo rientrano gli interventi di razionalizzazione della rete esistente tra cui questa variante aerea nella zona di Lignana.

Il tracciato

La variante aerea dell’elettrodotto Trino N. - Vercelli nel territorio comunale di Lignana

Legenda

  • Tratto di linea aerea a doppia terna 132 kV esistente non interessato da modifiche
  • Tratto di linea aerea a semplice terna 220 kV in progetto
  • Tratto di linea aerea a 220 kV di prevista demolizione
  • Confini comunali
  • Confini provinciali
  • Linee aeree AT esistenti di proprietà Terna non oggetto di intervento

2,5 km
di nuovo elettrodotto lontano dai centri abitati
6
nuovi sostegni con minore impatto ambientale
2,4 km
di linea da demolire
5
vecchi sostegni da demolire