Lavora con noi |  Archivio Generale |  Fornitori |  Contatti 
it-ITen-GB

Il Piano di Sviluppo si basa su quattro driver:

1. Decarbonizzazione:
La transizione del sistema elettrico verso la completa de-carbonizzazione richiede di attivare tutte le leve necessarie per la piena integrazione degli impianti di produzione da fonte rinnovabile per la riduzione delle emissioni in un’ottica di lungo periodo, garantendo la sicurezza del sistema.

2. Market Efficiency:
La struttura e il mix del parco di generazione europeo in generale e italiano in particolare sono in fase di profonda trasformazione, insieme allo sviluppo della rete e in linea con le nuove Direttive Europee inerenti il Market Design; la declinazione anche a livello nazionale di nuovi meccanismi (in particolare Capacity Market e riforma MSD) incideranno profondamente sulla evoluzione del sistema elettrico.

3. Security of supply:
La sicurezza della catena di fornitura garantisce la sicurezza del sistema elettrico nazionale e serve a creare un sistema sempre più resiliente e in grado di far fronte a eventi critici esterni.

4. Sostenibilità sistemica:
È la capacità di concepire, progettare e realizzare sulla base di stringenti analisi in grado di massimizzare i benefici ambientali insieme a quelli economici.