Interconnector e Shipper

 

Nella presente sezione è contenuta la documentazione di riferimento (leggi, delibere dell’Autorità dell’energia e del gas e Avvisi di gara pubblicati da Terna) in materia di “interconnector” di cui alla legge 23 luglio 2009, n. 99.

Terna, in attuazione di quanto previsto dall’articolo 32, comma 3, della legge 23 luglio 2009, n. 99 (Estratto Legge n.99 del 23 luglio 2009), ha pubblicato sul proprio sito l’avviso per la selezione dei soggetti che intendono sostenere il finanziamento di “infrastrutture di interconnessione con l'estero“ nella forma di «interconnector», per 2000 MW per le frontiere Francia, Svizzera, Slovenia e Nord Africa.

Terna, in attuazione della delibera dell'Autorità ARG/elt 179/09, come successivamente modificata ed integrata, ha predisposto i Regolamenti per la disciplina delle aste di importazione virtuale per l’anno 2010 e 2011, nonché gli schemi di contratto di cui agli articoli 3.2 e 4.2 della medesimo delibera.

Terna, in attuazione di quanto previsto all’art.2 del decreto legge 3/2010 come modificato in sede di conversione dalla legge 41/2010 (Decreto legge grandi isole del 25 gennaio 2010 come modificato da legge di conversione), ha pubblicato sul proprio sito:

  • l’avviso, per la selezione dei soggetti che intendono sostenere il finanziamento di “infrastrutture di interconnessione con l'estero“ nella forma di «interconnector», per 500 MW sulla frontiera Austriaca;
  • l’avviso per la selezione dei soggetti che intendono sostenere il finanziamento delle quote «interconnector» non finanziate a seguito delle procedure già esperite alla data di entrata in vigore del Decreto Legge n. 3/10, per 275 MW sulle frontiere Francia e Nord Africa unitamente alle quote «interconnector» che dovessero residuare a seguito dell’assegnazione dei 500 MW sulla frontiera con l’Austria

Modalità per la cessione della potenza assegnata per il finanziamento di interconnector

Comunicazione di Terna ai sensi dell'articolo 4.5 del Contratto Shipper