Economia e Società

 

In questa sezione è indicato il contesto in cui Terna opera con gli interlocutori di riferimento. Grande importanza viene riconosciuta al dialogo con il territorio e le sue istituzioni: l'azienda infatti considera parte integrante della propria responsabilità, anche al di là del proprio ruolo infrastrutturale, il sostegno a iniziative in campo culturale sociale e ambientale.

La trasmissione di energia elettrica è un servizio di interesse generale: Terna ha un ruolo essenziale nel sistema elettrico per assicurare giorno per giorno e in ogni istante la continuità di un servizio che interessa l’intera collettività (imprese, cittadini, Istituzioni). Per fare questo deve anche pianificare e ammodernare la rete elettrica ad alta tensione adeguandola alle esigenze attuali e previste del sistema economico nazionale: la crescita degli investimenti di sviluppo rete è un indicatore importante del ritorno economico che Terna genera per tutti, non solo per i propri azionisti.

Il servizio di trasmissione, da cui deriva la parte preponderante dei ricavi di Terna, è svolto in regime di concessione governativa ed è oggetto di puntuale regolazione: la relazione con le Istituzioni (Parlamento, Ministero dell’Economia e Ministero dello Sviluppo Economico, Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico) che regolano e controllano il servizio di trasmissione è pertanto di primaria importanza per la Società.

Nello svolgimento delle sue attività, che includono anche iniziative in ambito non regolamentato, le principali relazioni di Terna sono con i dipendenti, i fornitori e con gli operatori del settore elettrico e le loro associazioni.

Le spese per gli acquisti di forniture e servizi mettono in moto una catena di impatti economici positivi, che assumono concreta visibilità nell’apertura dei cantieri per lo sviluppo dell’infrastruttura elettrica.

La costruzione di nuove linee non comporta lo spostamento fisico di persone, ma determina un forte impatto visivo cui le comunità interessate sono particolarmente sensibili: per comporre al meglio tutti gli interessi in gioco, la realizzazione di nuove linee è preceduta e accompagnata da un’intensa attività di dialogo con le Istituzioni del territorio (Regioni, Amministrazioni locali, Enti Parco). In più, Terna considera parte della propria responsabilità restituire alla società parte del valore creato, attraverso il sostegno a iniziative per la comunità in campo culturale, sociale e ambientale.