Il nostro impegno

 

In questa sezione introduttiva sono descritti l'approccio generale di Terna ai temi della sostenibilità, gli specifici riferimenti valoriali che ne costituiscono la premessa e gli ambiti aziendali in cui si esplica.

Agire con senso di responsabilità, rispettando le regole del vivere civile e facendo, se possibile, anche qualcosa di più è un dovere per tutti, dalla singola persona alle grande organizzazioni. Nel caso delle aziende questo si traduce in una molteplicità di impegni: Terna, ad esempio, ne ha verso i suoi dipendenti, gli azionisti e i clienti ma anche con la comunità e l’ambiente che la ospitano: per questo parliamo di Responsabilità Sociale d’Impresa. Le aziende hanno un’unica strada per renderla viva e concreta: dare il buon esempio facendosi carico delle conseguenze delle proprie azioni, ascoltando e valutando le ragioni degli altri e, se legittime, darvi un seguito con risposte concrete. Terna lo fa e, per dare un valore a questa Responsabilità, l’ha tradotta in obiettivi reali e misurabili: solo così il suo impegno sarà sempre autentico e concreto.

Sostenibilità significa operare ogni giorno con responsabilità, cioè farsi carico delle conseguenze delle proprie azioni, mantenere rapporti di fiducia con gli stakeholder, ricercare le opportunità per la creazione e condivisione di valore a vantaggio dell’azienda, dei suoi azionisti e della collettività.

La responsabilità di fornire un servizio di interesse generale per la collettività è il fondamento dell’impegno di Terna per una gestione responsabile e sostenibile delle proprie attività, che va oltre l’indispensabile rispetto della legge.

Questo impegno è pubblicamente dichiarato ed espresso in codici di comportamento: Terna aderisce al Global Compact, l’iniziativa delle Nazioni Unite che chiama le imprese al volontario rispetto di 10 principi fondamentali, e applica un proprio Codice etico basato sulla ricerca di rapporti di fiducia con gli stakeholder.

La posizione di monopolio e la gestione in concessione governativa di un servizio essenziale impongono il massimo impegno nel fornire una servizio sicuro, affidabile, continuo e alle migliori condizioni economiche, nel mantenere efficiente il sistema di trasmissione, nel rispettare i principi di imparzialità e neutralità verso tutti gli utilizzatori della rete.

La trasmissione di energia elettrica richiede investimenti infrastrutturali, che impattano sul territorio di un Paese densamente popolato e ricco di vestigia artistiche e di aree naturali protette. Per questo, fin dalla fase di pianificazione di nuove linee, Terna ricerca soluzioni condivise per la localizzazione delle nuove linee: il fine è di trovare una convergenza tra i suoi obiettivi di investimento, l’interesse della collettività per un servizio elettrico affidabile, efficiente e rispettoso dell’ambiente e l’esigenza di tutela del proprio territorio da parte delle comunità locali.

Investire nella formazione è il modo migliore di preservare e accrescere la professionalità delle risorse umane, depositarie di competenze essenziali e spesso uniche nel settore, ed elemento centrale del successo aziendale. Verso le proprie risorse, il primo impegno è alla salvaguardia della salute: la sicurezza sul lavoro è un obiettivo primario, affrontato con la responsabilizzazione di tutte le persone coinvolte e una tensione al miglioramento continuo dell’organizzazione, dei sistemi di lavoro, dei materiali e delle procedure.

Come previsto dal Codice etico, gli impegni di Terna si esprimono nella relazione con tutti gli stakeholder, con connotazioni specifiche che comportano iniziative su molti altri fronti, quali ad esempio la prevenzione della corruzione e delle frodi e le iniziative nella comunità.