Lavora con noi |  Archivio Generale |  Fornitori |  Contatti 
it-ITen-GB

SDGs di riferimento per la gestione del business di Terna

Gli SDG di riferimento per il business di Terna sono il 7 (“Energia pulita e sostenibile”), il 9 (“Innovazione e infrastrutture”), il 13 (“Agire per il clima”) e il 17 (“Partnership per gli obiettivi”).

Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni







Target Azioni di Terna
7.1 - Entro il 2030, garantire l’accesso universale ai servizi energetici a prezzi accessibili, affidabili e moderni
  • Innovazione per aumentare l’efficienza energetica e contribuire alla decarbonizzazione dell’economia;
  • Realizzazione degli investimenti previsti dal Piano di Sviluppo;
  • Ricerca di nuove opportunità nell’ambito delle Attività Non Regolate.
7.2 - Entro il 2030, aumentare notevolmente la quota di energie rinnovabili nel mix energetico globale Realizzazione degli investimenti previsti dal Piano di Sviluppo
7.a - Entro il 2030, rafforzare la cooperazione internazionale per facilitare l’accesso alla tecnologia e alla ricerca di energia pulita, comprese le energie rinnovabili, all’efficienza energetica e alla tecnologia avanzata e alla più pulita tecnologia derivante dai combustibili fossili, e promuovere gli investimenti nelle infrastrutture energetiche e nelle tecnologie per l’energia pulita. Ruolo attivo nelle associazioni internazionali di indirizzo (ENTSO-E) e sviluppo delle attività internazionali.
Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l’innovazione e una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile




Target Azioni di Terna
9.1 - Sviluppare infrastrutture di qualità, affidabili, sostenibili e resilienti, comprese le infrastrutture regionali e transfrontaliere, per sostenere lo sviluppo economico e il benessere umano, con particolare attenzione alla possibilità di accesso equo per tutti
  • Realizzazione degli investimenti previsti dal Piano di Sviluppo e attuazione del Piano di Resilienza;
  • Realizzazioni di interconnessioni transfrontaliere.
9.a - Facilitare lo sviluppo sostenibile e resiliente delle infrastrutture nei Paesi in via di sviluppo attraverso un maggiore sostegno finanziario, tecnologico e tecnico ai Paesi africani, ai Paesi meno sviluppati, ai Paesi in via di sviluppo senza sbocco sul mare e ai piccoli Stati insulari in via di sviluppo Sviluppo delle attività internazionali
Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze
Target Azioni di Terna
13.1 - Rafforzare la resilienza e la capacità di adattamento ai rischi legati al clima e ai disastri naturali in tutti i Paesi Attuazione del Piano di resilienza; Ricerca e Sviluppo; Innovazione. Innovazione per aumentare la resilienza della Rete di Trasmissione Nazionale
SDGs di riferimento per la gestione di attività di Terna

Nella gestione di tutte le sue attività Terna fa riferimento a ulteriori cinque SDGs.

Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti

Garantire modelli sostenibili di produzione e consumo

Proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre, gestire sostenibilmente le foreste, contrastare la desertificazione, arrestare e far retrocedere il degrado del terreno, e fermare la perdita di diversità biologica

Promuovere società pacifiche e più inclusive per uno sviluppo sostenibile; offrire l’accesso alla giustizia per tutti e creare organismi efficienti, responsabili e inclusivi a tutti i livelli

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile