Lavora con noi |  Archivio Generale |  Fornitori |  Contatti 
it-ITen-GB
  • Manutenzione degli impianti
  • Sicurezza delle informazioni e cyber security
Come lavoriamo per il corretto funzionamento dell’intero sistema
26.000 controlli
nelle stazioni per i vari livelli di tensione nel 2017
85.500 km
di rete ispezionati con controlli a vista nel 2017
41.800 km
di rete controllata con metodologie strumentali nel 2017
21.300 km
di elettrodotti in cui è stato effettuato il taglio piante per garantire il corretto e sicuro esercizio delle linee
Tutte le linee
vengono ispezionate in media più di una volta all’anno

Lavoriamo per migliorare continuamente la nostra capacità di identificare e ottimizzare gli interventi sulla rete; utilizziamo le tecniche migliori per effettuare i controlli con strumenti e processi innovativi.

Sapevate che…
Grazie alla “tecnica sotto tensione” riusciamo a effettuare controlli di manutenzione senza disconnettere le linee dal servizio, evitando così disservizi. Nel 2017 con questa tecnica abbiamo effettuato 1.600 controlli e 600 interventi di manutenzione di linee.

Negli ultimi anni l’evoluzione degli strumenti informatici e la progressiva digitalizzazione delle aziende ha aumentato il rischio di attacchi informatici: per far fronte a uno scenario sempre più complesso abbiamo adottato da tempo un modello di “Information Security Governance”.

Grazie a questo modello siamo in grado di considerare tutti i fattori di rischio cui è esposto il nostro complesso ecosistema ICT e contrastarne tempestivamente i potenziali impatti.

La nostra cyber security ci permette infatti di identificare e contenere in maniera tempestiva gli incidenti di sicurezza, minimizzando, per esempio, la perdita di informazioni e promuovendo il ripristino dei servizi coinvolti.

Attività del 2017
Creazione di un polo di Cyber Security Operations & Data Protection

Abbiamo ampliato la nostra organizzazione preposta ai temi della cyber security con la creazione di un:
Computer Emergency Readiness Team (CERT) focalizzato sui processi Cyber di Security Monitoring & Respond, di Info Sharing e Threat Intelligence
Centro di Cyber security Engineering per l’adozione delle misure di Cyber Defence e per il supporto alle attività di Security by Design.

Potenziamento dell’Information Security Framework

Abbiamo 70 piani di sicurezza di sistemi ICT inclusi nel perimetro di integrazione della piattaforma di Enterprise Risk Management, stiamo lavorando per raggiungere la copertura completa del perimetro ICT.

Identity and Access Management (IAM)

Abbiamo potenziato il processo di Identity & Access Management (IAM) per la gestione delle abilitazioni di accesso alle risorse informatiche critiche attraverso l’implementazione di primi use case di monitoraggio (Identity Governance) per l’estensione della visibilità (e la governance) anche ad applicazioni che al momento non utilizzano meccanismi di autenticazione centralizzata.

Capability di monitoraggio e difesa Cyber

Nel corso dell’anno è proseguita l’estensione e l’aggiornamento dei servizi di monitoraggio della sicurezza di sistemi e reti delle piattaforme integrate nel Security Information and Event Management (SIEM) con soluzioni tecnologiche di tipo Machine Learning e Artificial Intelligence.

Adozione dello standard IEC 62351 per il Sistema di Controllo e di Teleconduzione

Nel corso del 2017 è stato avviato il progetto che porterà all’adozione dello standard IEC 62351 con protocolli sicuri nei processi di autenticazione e cifratura delle comunicazioni nei sistemi di automazione industriale.