Lavora con noi |  Archivio Generale |  Fornitori |  Contatti 
it-ITen-GB

Import / Export

 

Nella presente sezione è contenuta la documentazione di riferimento per l’accesso alla capacità d’interconnessione.

Nella presente sezione è contenuta la documentazione di riferimento per l’accesso alla capacità d’interconnessione.

L’Italia è interconnessa elettricamente con la Francia, la Svizzera, l’Austria, la Slovenia e la Grecia attraverso 24 linee di interconnessione.

Terna, in attuazione di quanto previsto dall’articolo 7 della delibera dell’Autorità ARG/elt 162/11, ha pubblicato sul proprio sito il Regolamento per la gestione delle congestioni sull’interconnessione italiana (Italian Congestion Management Rules on the Italian interconnection) che disciplina l’accesso, le modalità di allocazione e le regole di nomina della capacità d’interconnessione italiana.

Net Transfer Capacity (NTC)

La Net Transfer Capacity (NTC) rappresenta il massimo programma di scambio realizzabile in sicurezza su una frontiera elettrica in una determinata direzione, tenendo in considerazione le incertezze di esercizio della rete. I valori di NTC sono determinati da Terna congiuntamente con i TSO di rete confinanti attraverso un processo di calcolo coordinato a livello annuale, mensile e giornaliero.

Scheduling Tool (DAMAS)

DAMAS è l’applicativo utilizzato da Terna per la gestione delle nomine di utilizzo della capacità di trasporto. Per avere l’accesso a DAMAS è necessaria la sottoscrizione del Italian Congestion Management Rules on the Italian interconnection (ICMR). Le credenziali possono essere richieste attraverso il portale MyTerna.