• 74.910 KM linee in alta tensione gestite
  • 26 interconnessioni con l’estero
  • 31%del fabbisogno energetico italiano è coperto da fonti rinnovabili
  • 2,96 miliardi € di ricavi nel 2022
  • 16,5 miliardi € sulle infrastrutture elettriche nazionali nel piano 2024-2028
  • ~ 2 miliardi € in digitalizzazione e innovazione
  • 5.497 dipendenti al 31 dicembre 2022
Il nostro purpose

Siamo dietro l'energia che usi ogni giorno

Abbiamo la responsabilità di garantire che l'energia elettrica arrivi in ogni istante a case e imprese in Italia. Assicuriamo a tutti parità di accesso all'elettricità e lavoriamo per consegnare energia pulita alle generazioni future.
La nostra Vision

TERNA REGISTA DELLA TRANSIZIONE ENERGETICA

Ci impegniamo per creare un futuro alimentato da energia pulita, favorendo nuovi modi di consumare e di produrre basati sempre più sulle fonti rinnovabili. Grazie alla nostra visione d’insieme del sistema elettrico, guidiamo la transizione energetica e il percorso del Paese verso l’azzeramento delle emissioni di gas serra al 2050, in linea con gli obiettivi climatici europei.

I principali risultati economico-finanziari

(€/milioni)

La nostra mission

TERNA INVESTE PER LO SVILUPPO DELL’ITALIA

Assicuriamo la sicurezza energetica attraverso l’equilibrio tra domanda e offerta di elettricità 24 ore su 24, lavorando per mantenere il sistema affidabile, efficiente e accessibile a tutti. Investiamo e innoviamo ogni giorno per sviluppare la rete elettrica, collegando sempre meglio le diverse aree del Paese e rafforzando le interconnessioni con l’estero, con un approccio sostenibile e attento alle esigenze dei territori e delle persone con cui lavoriamo.

5.026

professionisti

SUL TERRITORIO

nord 1.793 al nord

nord 2.293 al centro

(con la Sardegna)

nord 940 al sud

(con la Sicilia)

dati al 31/12/2022

inclusi Tamini, Avvenia, LT e Brugg

74.910 Km

di linee gestite

901 stazioni elettriche

4 centri di controllo

316,8*TWh

fabbisogno di energia elettrica
(*dato provvisorio)

nuove stazioni icona terna Stazione 380 kV RTN

linea 380 icona terna Linea 380 kV RTN

linea 380 in cavo icona terna Linea ≥380 kVcc RTN

in cavo

dati al 31/12/2022

5

nuove dorsali elettriche

La rete Hypergrid, una delle principali novità del Piano di Sviluppo 2023, sfrutterà le tecnologie della trasmissione dell’energia in corrente continua (HVDC, High Voltage Direct Current) per integrare le fonti rinnovabili e traguardare gli obiettivi di transizione e sicurezza energetica

HVDC marini

Ammodernamento da Corrente Alternata (AC) a Corrente continua (DC)

Ammodernamento Corrente alternata (AC)

Oltre €21 mld

di investimenti

Le principali opere strategiche inserite da Terna nel Piano di Sviluppo 2023 per favorire il raggiungimento dei target nazionali e internazionali di decarbonizzazione

Interconnessioni

Sviluppi di rete

26

interconnessioni
con l'estero

Gli interventi per lo sviluppo della capacità di interconnessione verso un'Europa sostenibile e integrata

interconnessioni icona terna Interconnessioni

SEDI PRINCIPALI

  • Torino

  • Milano

  • Padova

  • Firenze

  • Roma

  • Napoli

  • Cagliari

  • Palermo

sedi icona ternaSedi
iimpianti icona ternaUnità Impianti

SUL TERRITORIO

13 professionisti

(inclusi distaccati)


INTERCONNESSIONE

HVDC Italia - Montenegro

  • 445 km di lunghezza

  • 600 MW di potenza


SEDE

Podgorica

21

professionisti

PER PAESE

brasile 15 in Brasile

(inclusi distaccati)

perù 6 in Perù

(inclusi distaccati)

dati al 31/12/2022

BRASILE

  • Linha Verde I

(Stato del Minas Gerais)


PERÙ

  • Aguaytía - Pucallpa

  • Mato Grosso


URUGUAY

  • Melo - Tacuarembó

BRASILE

  • Rio de Janeiro


PERÙ

  • Lima


CILE

  • Santiago del Cile