Segretario del Consiglio di Amministrazione: Avv. Francesca Covone.

Informazioni su eventuali partecipazioni azionarie sono disponibili qui. Si segnala che non tutti i dirigenti con responsabilità strategiche detengono azioni o hanno effettuato operazioni.

 

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE - NUMERO RIUNIONI

I dati contenuti in questa sezione sono relativi all’esercizio 2021 e sono stati ricavati dal rapporto Assonime “Report on Corporate Governance in Italy: the implementation of the Italian Corporate Governance Code (2021)”.


COMITATO PER LA REMUNERAZIONE - NUMERO RIUNIONI

I dati contenuti in questa sezione relativi all’esercizio 2021 sono ricavati dal rapporto Assonime “Report on Corporate Governance in Italy: the implementation of the Italian Corporate Governance Code (2021)”.
I dati relativi agli anni 2019 e 2020 si riferiscono alle Società italiane quotate non finanziarie.


COMITATO PER LE NOMINE - NUMERO RIUNIONI

I dati contenuti in questa sezione relativi all’esercizio 2021 sono ricavati dal rapporto Assonime “Report on Corporate Governance in Italy: the implementation of the Italian Corporate Governance Code (2021)”.
I dati relativi agli anni 2019 e 2020 si riferiscono alle Società italiane quotate non finanziarie.


COMITATO CONTROLLO E RISCHI, CORPORATE GOVERNANCE E SOSTENIBILTÀ - NUMERO RIUNIONI

I dati contenuti in questa sezione relativi all’esercizio 2021 sono ricavati dal rapporto Assonime “Report on Corporate Governance in Italy: the implementation of the Italian Corporate Governance Code (2021)”.


Struttura del Consiglio di Amministrazione alla data di chiusura dell’esercizio

C.d.A.
Carica
Componenti
Anno di nascita
Data di prima nomina (*)
In carica da
In carica fino a
Lista (Presentatori)(**)
Carica
Componenti
Lista (M/m)(***)
Esec.
Non esec.
Indip. Codice
Indip. TUF
N. altri incarichi (****)
Partecipazione(*****)

Numero di riunioni svolte durante l’Esercizio: 9.
Quorum richiesto per la presentazione delle liste da parte delle minoranze per l’elezione di uno o più membri (ex art. 147-ter TUF): 1%.

1 Alla data di approvazione della Relazione la Presidente Valentina Bosetti è stata qualificata indipendente ai sensi (i) dell’art. 148, comma 3, TUF come richiesto dall’art. 147-ter, comma 4, TUF; (ii) dall’art. 2, Raccomandazione 7 del Codice di Corporate Governance.
2 A seguito delle dimissioni, per sopravvenuti impegni professionali, del Consigliere Yunpeng He, eletto dall’assemblea degli azionisti del 18 maggio 2020 e tratto dalla lista espressione del socio CDP Reti S.p.A., in data 26 gennaio 2022 il Consiglio di Amministrazione ha nominato per cooptazione Qinjing Shen in sostituzione del Consigliere dimissionario.

Legenda

C.d.A.: Consiglio di Amministrazione di Terna S.p.A.

Carica: indica se Presidente del C.d.A., Vice presidente, Amministratore Delegato, ecc.

In carica da: si intende la data in cui l'amministratore è stato nominato per la prima volta nel C.d.A. di Terna S.p.A. nell'arco del mandato triennale di riferimento dell'Organo Amministrativo di cui ha fatto parte.

In carica fino a: si intende la data di scadenza del mandato.

Esec.: è indicato con “√” se il consigliere può essere qualificato come esecutivo.

Non esec.: è indicato con “√” se il consigliere può essere qualificato come non esecutivo.

Indip. Codice: è indicato con “√” se il consigliere può essere qualificato come indipendente secondo i criteri stabiliti dal Codice di Corporate Governance.

Indip. TUF: è indicato con “√” se l’amministratore è in possesso dei requisiti di indipendenza stabiliti dall’art. 148, comma 3, del TUF come richiamati dall’art. 147-ter, comma 4, dello stesso TUF.


Note

I simboli di seguito indicati devono essere inseriti nella colonna “Carica”:

Questo simbolo indica l’amministratore incaricato del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi.

o Questo simbolo indica il Lead Independent Director (LID).

(*) Per data di prima nomina di ciascun amministratore si intende la data in cui l’amministratore è stato nominato per la prima volta (in assoluto) nel C.d.A. di Terna S.p.A.

(**) In questa colonna è indicato se la lista da cui è stato tratto ciascun amministratore è stata presentata da azionisti (indicando “Azionisti”) ovvero dal CdA (indicando “CdA”).

(***) In questa colonna è indicato se la lista da cui è stato tratto ciascun amministratore è “di maggioranza” (indicando “M”), oppure “di minoranza” (indicando “m”) o comunque nominato in seguito a cooptazione.

(****) In questa colonna è indicato il numero di incarichi di amministratore o sindaco ricoperti dal soggetto interessato in altre società quotate o di rilevanti dimensioni. Nella Relazione sulla corporate governance gli incarichi sono indicati per esteso.

(*****) In questa colonna è indicata la partecipazione degli amministratori alle riunioni del C.d.A. (indicare il numero di riunioni cui ha partecipato rispetto al numero complessivo delle riunioni cui avrebbe potuto partecipare; p.e. 6/9; 9/9 ecc.).

Struttura dei comitati consiliari alla data di chiusura dell’esercizio

Comitati endoconsiliari
C.D.A. Comitato
OPC
Comitato Controllo e Rischi, Corporate Governance e Sostenibilità
Carica / Qualifica Componenti (*) (**) (*) (**)
Comitati endoconsiliari
C.d.A. Comitato per la remunerazione Comitato per le nomine
Carica / Qualifica Componenti (*) (**) (*) (**)

1 Il Consigliere è stato nominato membro del Comitato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione di Terna S.p.A. del 14 ottobre 2021, che ha esteso a quattro il numero dei componenti dei Comitati di Terna S.p.A.

Legenda

C.C.R.: Comitato Controllo e Rischi, Corporate Governance e Sostenibilità di Terna S.p.A.

C.R.: Comitato per la Remunerazione di Terna S.p.A.

C.N.: Comitato per le Nomine istituito in Terna S.p.A.

Comitato OPC: Comitato Operazioni con Parti Correlate di Terna S.p.A.


Note

(*) In questa colonna è indicata la partecipazione degli amministratori alle riunioni dei comitati (indicare il numero di riunioni cui ha partecipato rispetto al numero complessivo delle riunioni cui avrebbe potuto partecipare; p.e. 6/8; 8/8 ecc.).

(**) In questa colonna è indicata la qualifica del consigliere all’interno del comitato: "P": presidente; "M": membro.